Werner Herzog: mondi connessi

Esce in questi giorni Lo and Behold: Reveries of the Connected World, il film-documentario di Werner Herzog che racconta l’internet. È un film strutturato in dieci capitoli che esplorano «un fenomeno epocale, di cui non abbiamo ancora capito pienamente la portata, di dimensioni comparabili all’introduzione dell’elettricità».

Ci mostra il server di Stanford da cui partì il primo messaggio digitale del web. Ci presenta la famiglia Katsouras, ancora piagata dall’aver dovuto apprendere online i dettagli raccapriccianti della morte della figlia. Poi Sebastian Thrun, l’ingegnere che ha concepito l’idea originaria dell’auto senza pilota. Poi Elon Musk, l’imprenditore visionario che dopo le auto elettriche di Tesla vuole colonizzare Marte. Poi …

Link:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *